Bad Boys for Life in vetta alle classifiche cinematografiche

Bad Boys for Life è al primo posto negli incassi USA: un'ottima riuscita per il thriller di Will Smith e Martin Lawrence che hanno scalato tutte le classifiche, riuscendo ad ottenere degli ottimi riscontri.

0
427
Bad Boys for Life
Bad Boys for Life

Bad Boys for Life è al primo posto negli incassi USA: un’ottima riuscita per il thriller di Will Smith e Martin Lawrence che hanno scalato tutte le classifiche, riuscendo ad ottenere degli ottimi riscontri.

Bad Boys for Life è in vetta alle classifiche americane. Al secondo posto in classifica vi è il film 1917 mentre il terzo è Dolittle. Il film con Will Smith è riuscito a conquistare solo nel weekend, ben 17, 7 milioni di dollari per un totale mondiale che arriva a 245 milioni di dollari. Una risultato cinematografico che fa davvero storia.

Bad Boys for Life e gli altri film in classifica

La storia dei due poliziotti e il loro successo, dimostra che sono ancora amatissimi dal pubblico. Bad Boys for Life ha fatto degli incassi da capogiro superando ogni aspettativa. Ma anche il film 1917 di San Mendes, candidato a 10 premi Oscar, è riuscito ad ottenere un incasso da paura. Parliamo di 9,7 milioni di dollari per un totale di 249 milioni di dollari negli Stati Uniti d’America e in tutto il mondo. Inoltre poi, c’è Dolittle con Robert Downey Jr. In pratica, il veterinario che parla con gli animali, ha incassato 7,7 milioni di dollari ai botteghini americani. Il film ha fatto incassi per un totale di 126 milioni globali.

Un successo grazie alla presenza di un cast d’autore

Il film arriva al successo, grazie alla presenza di un grandi autori e anche di attori come Martin Lawrence e Will Smith. I due poliziotti seguono un percorso criminale e cercano di smantellare quella che è l’istituzione poco lecita che si trova in città. Una storia che ha subito conquistato il pubblico in un thriller mozzafiato e ricco di colpi di scena. Il successo al botteghino, probabilmente continuerà anche nei prossimi giorni dopo un esordio da record. Per adesso il totale è di 245 milioni di dollari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here