J-Ax si confessa su rap, leggi e sull’amicizia con Fedez

J-Ax presenta il suo nuovo album e racconta l'importanza della di combattere la violenza contro le donne

0
232
J-Ax
J-Ax

J-Ax presenta il suo nuovo album e racconta l’importanza della di combattere la violenza contro le donne

In una lunga intervista il noto rapper J-Ax si racconta e parla del suo nuovo album ReAle. In pratica, addirittura uno dei suoi brani spiegano di una “Beretta” contro la violenza sulle donne. Infatti, secondo lui, bisognerebbe fare unalegge molto più morbida sulla legittima difesa. Ma più che essere una visione salviniana della questione, lui si concentra ancora sull’idea di fare agire il PD su questo piano. Pizzica un po’ l’ex Ministro degli Interni e dice che lui non è particolarmente interessato alla politica quanto piuttosto, sottolinea che la legittima difesa dovrebbe essere tutelata specie nei casi che riguardano la violenza sulle donne.

J-Ax a 360 gradi sul mondo del rap

L’ex cantante degli Articolo 31 J-Ax però coglie l’occasione di questa lunga intervista anche per spiegare la sua posizione in merito alla partecipazione a Sanremo del rapper Junior Cally. Se è vero che i suoi testi sono finiti nel mirino del giuria, è anche vero però che secondo lui, non si può impedire ad un rapper di partecipare alla manifestazione in quanto è una forma artistica. In passato pure si era discusso della stessa cosa con Eminem, che era stato anche pagato per partecipare, non era in gara e la questione aveva assunto gli stessi toni. Ecco perché secondo lui va tutelata la sua partecipazione.

La fine dell’amicizia con Fedez

Nel suo album c’è la partecipazione di tanti cantanti come Enrico Ruggeri, Max Pezzali, Jake La Furia, Paola Turci e Il pagante. Però quando si tratta di parlare della fine dell’amicizia con Fedez, J-Ax è molto chiaro. Infatti, non si preoccupa di essere passato come il cattivo. In merito alla rottura con lui, infatti dice semplicemente che tutti sanno come sono andate le cose e non vuole tornarci.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here