Lo stretch pole per migliorare la salute della schiena

Lo stretch pole è una delle tecniche sempre più diffuse per migliorare la flessibilità e l'agilità della schiena

0
648
stretch pole
stretch pole

Lo stretch pole è una delle tecniche sempre più diffuse per migliorare la flessibilità e l’agilità della schiena

Diventa virare la moda dello stretch pole. E’ un esercizio fatto con un bastone speciale allungabile che renderà la colonna vertebrale flessibile e sciolta. Garantisce una muscolatura tonica dorsale, più elastica. Per fare in modo che questo esercizio funzioni bisogna seguirlo in maniera continuativa per garantire il benessere alla colonna vertebrale. Offre una una serie di benefici funzionali, ma anche dei risvolti estetici interessanti. Grazie a questo esercizio si riuscirà ad avere un portamento più elegante e le spalle saranno più aperte. Inoltre, la postura sarà migliorata. Il dorso avrà uno specifico profilo e le curve saranno fisiologiche.

Come eseguire l’esercizio di strech pole

Lo stretch pole è un esercizio che va seguito in maniera corretta, in modo tale da non avere effetti contrari. Richiede l’uso di un attrezzo, ovvero di un bastone allungabile che è un supporto ed una guida che fa mantenere la schiena dritta nel corso dell’attività. Va bene anche un bastone di legno, purché non sia pesante. Bisogna mettersi in piedi in posizione eretta con i piedi alla larghezza del bacino: il bastone viene passato dietro e fermato dove si trovano le scapole, tenendolo fermo all’estremità con le mani. I glutei devono essere attivati per stabilizzare il bacino: è necessario anche l’aiuto di addominali e quadricipiti. In questa fase, va attivata la torsione della schiena verso sinistra e verso destra, con un movimento fluido e lento.

Tutti i benefici e il benessere per la colonna vertebrale

Avere una colonna vertebrale più elastica e tonica significa riuscire anche a prevenire delle infiammazioni e dei dolori muscolari. Questo tipo particolare di esercizio, lo strech pole,  aiuta in tal senso ed è un vero e proprio toccasana per coloro che vogliono migliorare la propria schiena. Sarà un beneficio anche il modo in cui riuscirà ad allenare i glutei e addominali, insieme ad altri muscoli. Per fare in modo che funzioni, bisogna eseguire tre serie da almeno 10 movimenti, alternando destra e sinistra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here