Luca Villoresi: “Purché non manchi la stella”

L'ultimo lavoro di Luca Villoresi che racconta il presepio in cento parole e racconta tutti i segreti di questa importante opera natalizia

0
526
Luca Villoresi
Luca Villoresi

L’ultimo lavoro di Luca Villoresi che racconta il presepio in cento parole e racconta tutti i segreti di questa importante opera natalizia

S’intitola “Purché non manchi la stella – Il presepio in cento parole” ultimo lavoro di Luca Villoresi. Il libro, edito da Donzelli è di 157 pagine per il prezzo di 18 euro. Racconta quelle che sono le radici, i simboli e i personaggi del presepio andando anche a sottolineare tutte quelle che sono le scene e le interpretazioni amplificate nel corso del tempo. Un fermo immagine sulla nota attività che sembra sospesa nell’arco del tempo. Il presepio con la memoria fa tornare a quando effettivamente, è accaduto quello che oramai conosciamo. Inoltre, il presepio secondo quanto racconta l’autore, riesce a far bloccare un attimo i riflettori su e quello che all’inizio del mondo che ha diviso la storia tra avanti e dopo Cristo.

Il racconto di Luca Villoresi

Il racconto sul presepio di Luca Villoresi è interessante perché avviene tra sacro e profano, andando a parlare da un punto di vista popolare. Il libretto parla anche di numerose suggestioni tipo iconografico e ci racconta quali sono gli elementi scenici del presepio e perché vengono inseriti. Una raccolta su tutte quelle che sono le leggende legate a questo particolare usanza.

La storia del presepio raccontato parola dopo parola

Il presepio raccontato da Luca Villoresi è una sorta di “avvertenze per l’uso”. Un vademecum, ovvero, dove si cerca di spiegare innanzitutto quali sono i personaggi o quali sono gli elementi che assolutamente non possono mancare. Si analizzano le origini anche di alcuni tradizionali presenze nel presepio. L’autore analizza ogni dettaglio e vuole dare una voce ad un’arte che a volte sembra passare in secondo piano davanti al consumismo. Villoresi spiega anche qual è la tradizione del presepe, la sua origine nonché, la scena della Natività. Ogni dettaglio riesce ad essere analizzato e studiato in modo tale da far capire come la vocazione del presepio rappresenti un punto di riferimento immancabile per il Natale! 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here