Mary Higgins Clark, muore a 92 anni: l’addio all’autrice

0
249
Mary Higgins Clark
Mary Higgins Clark

Muore 92 anni Mary Higgins Clark: la “regina della suspense” ha perso la vita per la sua età avanzata in Florida

Tanta tristezza per l’addio a Mary Higgins Clark. Soprannominata la “regina della suspense” è morta a 92 anni così come annunciato dall’ editore Caroline K. Una morte che lascia un grande vuoto, in quanto si tratta di una donna che si è fatta molto amare nel corso della sua vita. L’ad della casa editrice Simon & Schuster ha specificato che l’autrice è morta il 31 gennaio in Florida per delle complicazioni dovute alla sua età avanzata. Ha scritto decine di bestseller ed era conosciuta proprio perché, riusciva a creare un’atmosfera ricca di tensione all’interno dello scenario dei suoi libri.

La carriera di Mary Higgins Clark

Mary Higgins Clark è famosa perché è autrice di tanti best seller. In più, e ribattezzata come la regina della suspense. A 92 anni, però è morta in Florida e lascia un grande vuoto tra tanti che la conoscevano ed amavano. L’attrice nata a New York ha origini irlandesi. Nella sua carriera ha scritto circa 56 romanzi che sono divenuti tutti i best seller. Ha venduto fino a 80 milioni di copie l’anno negli Stati Uniti d’America e addirittura, alcuni libri sono davvero dei classici della letteratura americana.

Il primo libro della regina della suspense

Il primo libro di Mary Higgins Clark è stato pubblicato nel 1975 e si intitola Dove sono i bambini. Questo testo è arrivato alla sua 75 esima ristampa. Un grandissimo successo! Del resto, non è l’unico per la nota autrice americana che ha registrato tantissimi libri in ristampa nel corso della sua carriera. Probabilmente, anche dopo la sua morte, i suoi libri continueranno a vendere tantissimo e ad entusiasmare intere generazioni di giovani. Ora però è il momento degli addii da parte di tutto il mondo della letteratura americana e anche da parte di quella internazionale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here