Medicine che si possono imbarcare, ecco quali sono

Medicine, le leggi cambiano ed i viaggi si fanno sempre più difficili

0
523
Medicine
Medicine Riconoscimento editoriale: SiViaggia

Medicine da portare in viaggio nella speranza di non farne uso

Medicine, regole e limitazioni creano sempre più problemi a coloro che sono abituati a viaggiare per lavoro o per altro. Si spera sempre di non averne bisogno ma si sa Può succedere che arrivi la febbre, il vomito, dei semplici dolori muscolari che in genere sappiamo bene arrivano quando sarebbe meno opportuno.

Alcune medicine aiutano a stare meglio subito, ma non tutte si possono portare in aereo e si devono acquistare all’arrivo in aeroporto o nel posto più vicino. Sembra facile se non consideriamo che alcuni di questi non sono facilmente reperibili. In alcuni paesi infatti alcuni farmaci sono vietati e non possono essere rilasciati senza prescrizione medica.

Medicine che salvano la vita, controlli immediati anche per l’insulina

Medicine salvavita, come fare se non sono disponibili in altri paesi? In questo caso si possono portare con sè ma vanno nel bagaglio a mano e devono essere sottoposte a controlli.

Un esempio è l’insulina, che deve essere trasportata in un determinato modo punto.

Foglietto illustrativo e prescrizione medica obbligatori

Come prima cosa deve essere facilmente riconoscibile per evitare di inceppare ed avere problemi durante i controlli di sicurezza. Poi bisogna avere con sé il foglietto illustrativo per dimostrare il contenuto e l’uso del farmaco. Ed ovviamente è meglio avere anche la prescrizione medica (recente) per dimostrare di avere una patologia che non lascia altra soluzione se non avere il medicinale sempre dietro. Non si possono portare con sé pastiglie e medicinali non liquidi, mentre i medicinali liquidi si possono trasportare se non superano un litro.

In generale invece non c’è una quantità assoluta di farmaci che si possono portare nel bagaglio ma è inutile dirlo, è meglio non esagerare portando qualunque farmaco per tutte le esigenze. Bisogna essere responsabili e limitarsi soltanto a quelli che forse potrebbe essere difficile trovare o quelli urgenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here