Salute, esistono tante differenze tra uomo e donna

Salute, le donne a rischio depressione, gli uomini a rischio infarto

0
436
Salute
Salute Riconoscimento editoriale: Pagine mediche

Salute, dai vari ambiti della medicina arriva la conferma della diversità tra sessi

Salute, uomini e donne in questo ambito non sono uguali, anzi tra loro c’è una grande differenza. Questo è il risultato della ricerca portata a termine dalla Fondazione onda e da Farmindustria, insieme, dopo una stretta collaborazione hanno presentato proprio ieri alla Camera un libro che parla di medicina di precisione.

Si fa riferimento a un quadro evolutivo, che ha a che fare con vari ambiti tra cui quello clinico, quello accademico, quello sanitario, quello farmacologico.

Salute, l’evoluzione agisce sulla medicina

Salute ed evoluzione camminano di pari passo, più si va avanti con l’evoluzione, più la medicina fa passi avanti per trovare le migliori cure da applicare su ogni singolo paziente cercando di mantenere grande rispetto nei confronti dell’ecosostenibilità e l’ambiente.

Si conferma che in ambito medico e sanitario le donne sono a rischio depressione due o tre volte di più rispetto agli uomini, ma sono meno portate a soffrire di malattie cardiovascolari. Nel secondo caso infatti si tratta di un 3,5% di rischio per le donne, contro un 4,9%per gli uomini.

Gli uomini più portati a soffrire di malattie cardiovascolari

Invece gli uomini sono più portati a soffrire di malattie cardiovascolari che si rivelano essere la prima causa di morte. Mentre per quanto riguarda i tumori il sistema immunitario è più reattivo per gli uomini e meno per le donne. Non si sa ancora quale sia la differenza, ma dati alla mano il risultato è proprio questo.

Inoltre a quanto pare salute e malattie hanno tanto a che fare con il lavoro. Più si lavora, più ci si ammala, più si lavora in situazioni di stress più si rischia. Le malattie professionali e gli Infortuni in ambiente lavorativo avvengono molto più per gli uomini che per le donne. Lo dice la scienza e le sue ricerche.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here