Smartphone pieghevole, TCL presenta due progetti innovativi

0
223
Smartphone pieghevole
Smartphone pieghevole

Smartphone pieghevole, tanti vantaggi in un unico prodotto

Smartphone pieghevole, non si tratta di una notizia nuova dato che questo genere di telefoni aveva già mosso i primi passi nel settore qualche tempo fa. Purtroppo non è stato un inizio positivo ma parecchio traballante che offriva più svantaggi che altro. Adesso ci pensa TCL a presentare il suo primo smartphone arrotolabile con meno svantaggi rispetto ai precedenti prodotti. L’idea di base di TCL è quella di un telefono con un display da 6,75 pollici che può arrivare ad una massima estensione di 7,8 pollici semplicemente premendo un pulsante.

Smartphone pieghevole, presentato il progetto finale

Smartphone pieghevole, la prima caratteristica, fondamentale ed immancabile, è lo schermo ovviamente amoled con lo spessore di 9 mm. Il risultato sarebbe uno smartphone  con pannello scorrevole motorizzato in modo da poter nascondere il display flessibile. Le fotocamere si trovano sul lato posteriore destro, una soluzione ottimale che permette di fare video o foto in modalità telefono ma anche tablet. In programma anche la possibilità di estendere o ritrarre lo schermo piuttosto che con un pulsante, con un semplicissimo gesto di mani.

Due proposte, uno smartphone ed un tablet quale sarà il progetto realizzabile?

Le proposte dell’azienda al momento sono due, DragonHinge e ButterflyHinge, si passa dal telefono da 6,7 pollici ad un tablet da 10 pollici con risoluzione del display 3K. Sicuramente il risultato finale è bellissimo, da aperto lo smartphone è fantastico, ma da chiuso diventa parecchio pesante. Tra i pro troviamo le varie funzionalità multitasking, lo smartphone permette infatti l’utilizzo di più app contemporaneamente sullo schermo. Inoltre una delle grandiose particolarità, la possibilità di effettuare la videoconferenza con più persone contemporaneamente. Entrambi i progetti si possono dire avvincenti, ma quello fattibile è sicuramente il più reale ed alla portata di tutti. Ma quanto durerà il suo motore interno? Si sa per certo che l’azienda TCL è una tra le migliori del mercato, conosciuta per i televisori più che per i telefoni ma i materiali utilizzati sono davvero ottimi. Non rimane che attendere l’uscita del prodotto.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here