Terremoto in Piemonte, paura in Val Borbera

Terremoto in Piemonte, nuove scosse fanno tremare tutta la Val Borbera e si teme possano arrivare nuove onde sismiche

0
344
Terremoto in Piemonte
Terremoto in Piemonte

Terremoto in Piemonte, nuove scosse fanno tremare tutta la Val Borbera e si teme possano arrivare nuove onde sismiche

Arrivano nuove scosse di terremoto in Piemonte. Dopo quelle dei giorni scorsi, in Piemonte regola ci sono ancora tante scosse che si stanno verificando con insistenza. Nella giornata di ieri sono arrivate scosse di magnitudo 2.2 a far tremare la terra. A 4 km a nord-ovest di Cantalupo Ligure, in provincia di Alessandria, in Val Borbera c’è stato l’epicentro. Gli abitanti hanno sentito l’evento e subito è scattata la paura. Non vi sono state però telefonate dirette ai Vigili del Fuoco. L’evento è avvenuto prima dell’una di notte, nella sala sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma, i tecnici hanno registrato il sisma come appartenente la magnitudo 2.2.

Le analisi sul terremoto in Piemonte

L’arrivo del terremoto in Piemonte non è stato avvertito in maniera molto spaventosa. I tecnici della Protezione Civile Provinciale spiegano che si è trattato di una scossa che non ha portato a grandi danni a cose o persone, quanto piuttosto non ci sono state segnalazioni, ma solo attimi di terrore. Gli abitanti della zona non hanno telefonato nemmeno al centralino della sala operativa dei Vigili del Fuoco. Insieme alla scossa di Cantalupo Ligure, nella sala sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma, i tecnici hanno rivelato anche una scossa di magnitudo 1.9 a 3 km al sud-est di Garbagna.

Lo sciame sismico in Piemonte

Il terremoto in Piemonte tra domenica e lunedì ha spaventato non poco gli esperti e le persone del territorio al confine tra Val Borbera e Tortonese. Per fortuna non tutti hanno sentito l’arrivo della scossa, ma l’intero territorio è sotto controllo per cercare di capire se potrebbero esserci sismi più pesanti nelle prossime ore. Intanto, i terremoti nel giro di poco tempo sono stati due.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here