Tik Tok, trend positivi per il 2019: boom di video

Si pubblicano circa 236 video ogni minuto su Tik Tok, solo in Italia.

0
250
Tik Tok
Tik Tok

Si pubblicano circa 236 video ogni minuto su Tik Tok, solo in Italia.

E’ un dato incredibile: in Italia si pubblicano 236 video al minuto su Tik Tok. Ci sono anche dei picchi durante l’orario di pranzo, ovvero la fascia oraria compresa tra le 12:30 e le 14:00, nonché la sera dopo le 20:00. L’app ha reso noti i trend del 2019 cercando di capire quali sono i personaggi famosi, le campagne sociali e le canzoni più seguite del network musicale più famoso di sempre. L’applicazione è famosa soprattutto, tra i più giovani ed è un fenomeno in crescita. Nel 2017 dopo l’acquisizione di Musical.ly è stata lanciata con il nuovo nome e l’anno seguente è cresciuta molto. E’ conosciuta in 75 lingue diverse in 150 Paesi. L’applicazione ha fatto diventare noti molti creatori di contenuti ma, da diversi mesi anche alcuni personaggi dello spettacolo stanno utilizzando questa piattaforma.

Le caratteristiche di Tik Tok

Tik Tok consente di pubblicare dei video brevi con canzoni che vengono usate come colonna sonora. Ci sono tanti brani che hanno conosciuto in Italia successo, proprio grazie a questi tipo di diffusione. I trend del 2019 sono per questa società decisamente positivi, in quanto c’è una crescita esponenziale di download e di funzionalità. L’applicazione potrebbe ancora crescere nel corso dei prossimi anni stando alle stime fatte dai responsabili.

Il successo planetario del social musicale

Una delle caratteristiche di Tik Tok è il fatto che riesce a far guadagnare chi si trova su questa piattaforma ed in più anche crea una condivisione costante. Un sistema in grado di fare interazione e di rendere le persone “note”. Alcuni personaggi dello spettacolo come Chiara Ferragni, Aurora Ramazzotti, ma non solo, hanno iniziato a utilizzarlo. In più ci sono delle vere e proprie Star nate con da questa struttura social. Nel corso del 2019, stando ai report dei creatori, anche le campagne di sensibilizzazione sono diventato un vero successo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here