Violenza sulle donne: ad Agrigento attivati gli sportelli

Violenza sulle donne, un aiuto rivolto a tutte coloro che non riescono a combattere da sole

0
246
Violenza sulle donne
Violenza sulle donne Riconoscimento editoriale: LifeGate

Violenza sulle donne il progetto a cui hanno collaborato due associazioni promette bene

Violenza sulle donne, l’argomento negli ultimi anni ha interessato gran parte della popolazione italiana e del mondo intero. Purtroppo è inutile negarlo gli episodi di violenza sono aumentati nel corso di pochissimi mesi. La situazione sembra essere sempre più preoccupante, ecco perché ad Agrigento si è pensato all’apertura di 6 sportelli di ascolto per aiutare tutte quelle donne che hanno bisogno di aiuto per reagire ad una situazione di abuso fisico o psicologico.

Gli sportelli sono stati aperti nell’agrigentino proprio in questi giorni esattamente nei comuni di Sciacca, Bivona, Ribera, Casteltermini, Licata, Canicattì. Sono state coinvolte ben 2 associazioni, una è la Focus Group Onlus di volontariato e l’altra è l’associazione Luce centro antiviolenza Telefono Aiuto. Le due associazioni collaborano già dal 2003 e sono riuscite ad ottenere grandi risultati promuovendo tante iniziative per la prevenzione contro la violenza sulle donne.

La violenza sulle donne necessita di un sistema forte e solido

La violenza sulle donne ha bisogno di un sistema sempre più forte, che possa garantire sostegno ed accompagnamento a tutte quelle donne sole o con minori. Bisogna infatti per far fronte al problema prevenendo o contrastandolo come una rete solida che garantisce il massimo della protezione.

Il tutto sia prima, che dopo le denunce contro chi abusa o usa violenza che sia psicologica o fisica.

Personale qualificato e specializzato sempre pronto a correre in aiuto

In passato erano già nate varie attività di prevenzione e di contrasto che però non erano ancora riuscite a dare il giusto apporto. Gli sportelli hanno diversi giorni ed orari di apertura, le donne di qualunque età avranno a disposizione operatrici specializzate pronte Ad ascoltarle e a cercare insieme una soluzione.

Il personale è costituito da un avvocato, una psicologa, assistenti sociali, operatrici di accoglienza che si alterneranno in base alle esigenze ed alle richieste.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here